Dead Skyline

TG – “st’anno va di moda la forfora”… ma per favore pippatevela al bagno di Zio Babisky

settembre 24, 2013
Lascia un commento

tg3esternoAricciccia la Tosse Grassa.  Dopo un anno di imperitura attività live dopo il chiacchieratissimo TG1, tra muchi, umori maligni e rifiuti tossici di avariata natura sembra  mutata in una Tosse Velenosa, da TG a TV the catodic empire rules.

E’ solo per uno scarto temporale che TG non sia annoverato nel monumentale “La Società dello Spettacolo”, pietra miliare del situazionismo post-post moderno firmato  Guy Debord. Ebbene TG3 è l’ideale colonna sonora per quel saggio di scolo seminale.

Siccome l’acqua bolle non io sono Mr. Brodino e non Debord  limiterò ad una sintesi approssimativa di TG3 in poche righe anche se ognuno dei 12 brani meriterebbe un capitolo a sé. Quando mi diranno l’ergastolo probabilmente ci ritornerò su in maniera più prolissa. promesso

Prendete i riff degli Iron Maideneppelin, le basi disco o di pop demenziale alla 883, remixata, sviluppate, con vistosi ritocchi da penis  enlargement , jingle pubblicitari e circensi, un cantato spensierato alla Jovanotti, un gutturalismo grind core ogni tanto, un riverbero bluvertigo, un electro cortocircuito costante alla Madaski, un rappato cadenzato alla Frankie HNRG, testi al vetriolo, sempre sul pezzo, tagliato con l’unto di scarto  degli happy meal, ficcanti, spiazzanti,  arroganti, insolenti, politicizzati scorrettamente…prendete tutto questo mettetelo in un frullatore inceppato è l’intruglio che resta è la TG.

La TG è un Marilyn Manson  più godereccio che preferisce lavecchia a lavey, che come Rimbaud si fa veggente mentre il resto della gente è degente. Impossibile da smitizzare perché ci riesce già abilmente da solo, presagisce le mode affermando in copertina “st’anno va di moda la forfora” come dargli torto, l’unico pericolo è che se la pippa tutta da solo!

zio bab

Annunci

Pubblicato su Uncategorized